CASA IN STILE VINTAGE
 
Ami lo stile vintage?
 
Non riesci proprio a fare a meno di amare i mobili che sono stati realizzati durante gli anni ’50, ’60 ,’70 e ’80 e ovviamente anche tutti i relativi complementi di arredo in voga in quegli anni? Se lo stile vintage è qualcosa a cui non vuoi assolutamente rinunciare ma la tua abitazione ti sembra possa stonare con un arredamento vintage dovresti pensare allora a ristrutturare la tua casa per renderla adatta ad accogliere nel miglior modo possibile questi mobili.
 
Tra le opere di ristrutturazione più diffuse per rendere la propria casa vintage troviamo ovviamente le opere di ristrutturazione delle pareti e dei pavimenti. Le pareti di una casa vintage risultano davvero perfette se decorate con la carta da parati, meglio ancora se con una carta da parati che ricalca alla perfezione le stampe degli anni passati, una carta perfetta per rendere l’ambiente ideale allo stile di arredamento scelto.
 
Oltre alla carta da parati c’è ovviamente anche da pensare ai pavimenti. Può essere una scelta ideale per gli ambienti arredati in stile vintage la moquette ma nel caso non ve la sentiste di fare una scelta di questa tipologia è sempre possibile optare ovviamente per un bel parquet meglio se in uno stile anticato che offre un aspetto vissuto agli ambienti della casa.
Pensare solo ai pavimenti e alle pareti potrebbe però non essere sufficiente.
 
È infatti necessario pensare anche agli infissi. Se gli infissi sono troppo moderni o troppo classici infatti potrebbero arrecare danno all’insieme, potrebbero rendere l’ambiente poco adatto ad uno stile vintage.
fonte: ristrutturarelacasa, pinterest, cosedicasa
 
E tu di che stile sei? Vuoi rinnovare la tua casa?
contattaci:
Impresa Cesarini
+39 0761 250172 / +39 348 3677481
info@cesarini.eu
www.impresacesarini.it